Terre di Canossa 2024

Si è conclusa domenica 21 aprile alla Canniccia Motor Club la dodicesima edizione  di Terre di Canossa 2024. Un evento dedicato ad auto classiche con una formula appassionante grazie a percorsi e prove di abilità, luoghi e paesaggi affascinanti, ottima accoglienza ed una offerta gastronomica di grande eccellenza.

Dopo un percorso di tre giorni, che ha attraversato le Alpi Apuane e le cave di marmo, la Toscana, insieme a luoghi dal fascino unico come Lucca, Pisa e Viareggio i partecipanti al rally hanno concluso la loro meravigliosa avventura fra le meraviglie d’Italia, in un altrettanto nuova meraviglia: la Canniccia Motor Club.

E’ in questo contesto unico, elegante e molto curato anche nei dettagli e che offre una pista, con relativo paddock, per test di vetture classiche e supercar contemporanee, che ha avuto luogo il pranzo, a base di specialità del territorio e infine la premiazione.

Circa 200 partecipanti, molti dei quali provenienti dall’Europa – folta la rappresentanza belga- , ma anche da Stati Uniti e Argentina hanno potuto chiudere egregiamente la loro avventura a bordo di auto d’epoca in un contesto davvero originale. Un’attrazione in più per la Versilia.

La cerimonia di premiazione, tenuta da Luigi Orlandini, CEO e Chairman di Canossa Events, è stata davvero speciale e ricca di sorprese.

Un evento che ha già inserito la Canniccia Motor Club nell’albo delle location ideali, dove il fascino del territorio unito alla classe ed eleganza italiana di una struttura  davvero unica, possono trasformare gli eventi in esperienze uniche.

Non ci resta che dare appuntamento al 2025 alla prossima edizione di Terre di Canossa.